Carica Pagina...

Monitoraggio su cabina di Gas Metano REMI

Un piccolo intervento che dimostra capacità di progettazione e velocità di esecuzione

Un'azienda farmaceutica esprime una grande ed eterogenea quantità di bisogni legati alle necessità di misura. Per certi versi possiamo dire che è il paradiso per chi si occupa di monitoraggio: ovunque c'è qualcosa da misurare. Ciò si traduce in progetti spesso molto grandi, che offrono la possibilità all'ingegno italiano di dare il suo meglio. Come nel caso, per Kerberos, dei numerosi lavori effettuati per una importante azienda farmaceutica del Lazio. Una volta elaborata l'architettura complessiva del progetto di monitoraggio, l'attività non si conclude. Non solamente per via dell'immaginabile opera di assistenza che questi progetti generano, ma anche per tutta una serie di attività collaterali.

 

Come per esempio, l'intervento effettuato per un sistema di monitoraggio su una cabina del gas metano REMI.

 

L'Intervento

È stato predisposto un kit per l’autoalimentazione del dispositivo. La cabina non era infatti fornita di energia elettrica, si è quindi provveduto ad installare un kit fotovoltaico per l’alimentazione del sistema di monitoraggio di Kerberos.

 

Un progetto piccolo, ma che è in grado di fare percepire la capacità di una azienda di superare gli ostacoli per l'installazione.

 

Se desiderate avere maggiori informazioni sul monitoraggio delle cabine del gas e interventi simili scrivete a sales@kerberos.energy

 

Potete approfondire i temi legati al monitoraggio facendo clic qui.

 

 

© 2019 Kerberos. Tutti i Diritti Riservati | MaggioDOMO è un marchio registrato di Kerberos S.r.l. - P.IVA - C.F. 03929170284 - R.E.A. 348334 - C.C.I.A.A. 03929170284 - Capitale Sociale € 100.000,00 i.v. - Privacy Policy - Cookie Policy